Indirizzo IP statico Raspberry PI 3 Model B

A differenza del modello PI 2 dove bastava editare il file /etc/network/interfaces ed aggiungere:

iface eth0 inet static
address 192.168.1.90
netmask 255.255.255.0
network 192.168.1.0
broadcast 192.168.1.255
gateway 192.168.1.254

Per il Raspberry PI 3 Model B bisogna modificare il file nano /etc/dhcpcd.conf ed aggiungere le seguenti linee alla fine del file:

interface eth0
static ip_address=192.168.1.100
static routers=192.168.1.254
static domain_name_servers=192.168.1.254

Salvare con CTRL+X confermare con S oppure Y ed il nome del file

Dare il comando /etc/init.d/networking reload oppure fare un reboot per riavviare il Raspberry

In questo modo avrete l’ip statico al successivo riavvio